Allestimento sala fumatori ASST Lecco

Il sottoscritto consigliere regionale

appreso

della realizzazione presso il blocco operatorio dell’Ospedale Manzoni (ASST di Lecco) di una sala fumatori riservata ai chirurghi e agli altri operatori sanitari, il cui costo di allestimento ammonterebbe a 18mila euro;

richiamata

l’azione regionale di promozione di stili di vita sani e di ambienti favorevoli alla salute, come da Piano Regionale della Prevenzione 2014-2018, che vede Regione Lombardia impegnata nella diffusione di buone pratiche tali da favorire l’adozione competente e consapevole di stili di vita salutari sia nella comunità sia negli ambienti di lavoro;

ricordato

come la promozione della salute negli ambienti di lavoro sia il risultato degli sforzi congiunti della società e dei datori di lavoro, che vede entrambi impegnati a costruire, attraverso processi partecipati, contesti tali da orientare verso scelte positive per la salute, nel proprio interesse e nell’interesse dei lavoratori e della collettività;

considerato che

recentemente l’Azienda Ospedaliera ha promosso un corso per i dipendenti sui rischi correlati al tabagismo;

è cosa nota la carenza di risorse per pagare gli straordinari del personale sanitario, nonché per realizzare opere di manutenzione ordinaria ed altri interventi utili al fine di migliorare le attrezzature ospedaliere;

Interroga l’assessore competente per sapere

se è a conoscenza della realizzazione presso il blocco operatorio dell’ospedale Manzoni (Asst di Lecco) di una sala fumatori riservata ai chirurghi e agli altri operatori sanitari, con una spesa pari a 18.000 €, e se la ritenga una scelta opportuna alla luce di quanto scritto sopra.

Milano, 11 luglio 2018

Raffaele Straniero

Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati