Sicor Teva, salvaguardare i posti di lavoro. Regione deve essere in prima fila.

Si è tenuta venerdì mattina, in IV Commissione Attività produttive del consiglio regionale, l’audizione in merito alla situazione dell’azienda Teva di Bulciago, presenti la proprietà, i rappresentanti delle organizzazioni sindacali, datoriali e degli enti locali. “Ho espresso la grave preoccupazione derivante dall’annuncio della chiusura dello stabilimento e legata sia alla … continua

Vaccinazioni, Straniero: “Nessun centro massivo in provincia di Lecco, è inacettabile”.

“Almeno un centro di vaccinazione massivo in provincia di Lecco si poteva trovare”, è perplesso Raffaele Straniero, consigliere regionale del Pd, rispetto alle scelte che sta compiendo Regione Lombardia sui centri vaccinali da dislocare sul territorio.“L’assessore regionale al Welfare Moratti ha annunciato la programmazione e distribuzione dei centri massivi, ma … continua

Vaccinazioni all’ospedale Mandic di Merate: “Condizioni vergognose ma è l’impianto della campagna regionale che non va”.

All’ospedale Mandic di Merate la situazione delle vaccinazioni over 80 è disastrosa. Se ne lamentano i cittadini, raccoglie i malumori Raffaele Straniero, consigliere regionale del Pd: “La scelta di allestire il punto vaccini Covid al quarto piano dell’edificio, con tutto ciò che questo comporta, invece che in una più logica … continua

CRISI PANDEMICA E VACCINAZIONI: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE IN LOMBARDIA

Le comunicazioni effettuate nella seduta del Consiglio regionale di martedì 23 febbraio dall’Assessore al Welfare, Letizia Moratti, e dal consulente per il piano vaccinale, Guido Bertolaso, hanno confermato la criticità di questo momento della crisi pandemica, con alcuni territori della Regione, in particolare il Bresciano, che vedono un’incidenza di nuovi … continua

Chiusura Sicor di Bulciago, Straniero: “Preoccupazione, le istituzioni intervengano subito”.

“Mi sento di esprimere grande preoccupazione dopo l’annuncio dell’azienda di voler chiudere lo stabilimento di Bulciago, in particolare per i lavoratori e per le loro famiglie”, commenta così Raffaele Straniero, consigliere regionale del Pd e capogruppo in IV Commissione Attività produttive, la notizia delle intenzioni dell’israeliana Sicor, che produce farmaci … continua

SICOR-TEVA DI BULCIAGO: PREOCCUPAZIONE PER LE NOVITÀ. LE ISTITUZIONI INTERVENGANO SUBITO.

Mi sono sentito di dichiarare grande preoccupazione dopo l’annuncio dell’azienda Sicor che produce farmaci generici, di voler chiudere lo stabilimento di Bulciago, in particolare per i lavoratori e per le loro famiglie, nei confronti dei quali esprimo la massima solidarietà. C’è, infatti, notevole apprensione per il futuro dei 109 lavoratori … continua

Vaccini, Straniero: “In Lombardia l’esordio del portale per le prenotazioni è un flop. Ora più concretezza e meno annunci”.

“In Lombardia l’esordio del portale per le prenotazioni del vaccino per gli over 80 è un flop. Ora speriamo in più concretezza e meno annunci”, Raffaele Straniero, consigliere regionale del Pd, commenta così il giorno d’avvio delle prenotazioni del vaccino antiCovid per gli over 80 sul portale della Regione, che … continua

Vaccinazioni anti-Covid, Straniero: “No alle azioni propagandistiche per gli anziani. Serve chiarezza”.

“Abbiamo ricevuto in questi giorni segnalazione da parte di cittadini ultraottantenni che sarebbero stati contattati telefonicamente per partecipare questo fine settimana a una sorta di ‘vaccino day’ con inoculazione della prima dose. Cercando poi conferma di questa iniziativa per capire come e dove si sarebbe svolta, e con che criteri … continua

DOPO ANNI DI RICHIESTE, IL NEO ASSESSORE ALLO SVILUPPO ECONOMICO D’ACCORDO CON NOI SU BANDI E FILIERE

Giovedì 11 febbraio si è tenuta una seduta della Commissione IV (Attività produttive, lavoro, istruzione e formazione professionale) dedicata alle linee programmatiche del mandato del neo assessore allo Sviluppo economico, Guido Guidesi. Si è trattato di un confronto utile, anche perché abbiamo notato che l’Assessore ha inserito fra i suoi … continua

Treni, capolinea a Rogoredo. Straniero: “Sbagliato non sentire i territori. Regione ci ripensi”.

Durante la contrattazione sulla capacità nell’Accordo quadro tra Regione Lombardia e Rete ferroviaria italiana, quest’ultima “ha chiesto di inserire nell’Accordo una maggiore flessibilità rispetto agli attestamenti a Milano Centrale, in coerenza con il proprio Piano nazionale di distribuzione della capacità disponibile, prevedendo di spostare alcuni treni di Regione Lombardia, di … continua