UN “PIANO MARSHALL” DAI CONTENUTI POCO CHIARI PER LA LOMBARDIA

Lunedì 4 maggio, in occasione del primo “step” nella riapertura delle attività, si è riunito il Consiglio Regionale: oltre alla nostra mozione di sfiducia sull’Assessorato al Welfare, è stato discusso un provvedimento predisposto dalla Giunta Regionale che stanzia 3 miliardi di euro, con relativo indebitamento di Regione Lombardia, per un … continua

Commissione d’inchiesta sull’emergenza coronavirus: “Uno strappo istituzionale senza precedenti. Non ci stiamo. Baffi si dimetta”.

Uno strappo istituzionale senza precedenti. Il consigliere regionale Raffaele Straniero commenta così l’elezione alla presidenza della commissione d’inchiesta  sull’emergenza coronavirus di Patrizia  Baffi di Italia viva. “Baffi- sottolinea Straniero- non è stata indicata dai gruppi di minoranza, come prescrive il regolamento e la logica di una commissione di inchiesta che deve essere … continua

“Solidarietà al prefetto Formiglio e a Daniele Di Salvo de “Il Giorno”.

“Esprimo tutta la mia più sentita solidarietà al prefetto  di Lecco, Michele Formiglio e al  corrispondente del Il Giorno, Daniele Di Salvo, vittime di gravi messaggi intimidatori di stampo mafioso. Io e tutto il Partito democratico  non smetteremo mai di combattere la criminalità organizzata e saremo sempre a fianco di coloro che, come … continua

“REGIONE RIMBORSA IL TAMPONE SOLO SE HA ESITO POSITIVO: È UN DISINCENTIVO. ESSERE GUARITI NON È UNA COLPA”.

L’Istituto superiore di sanità ha stabilito che se un cittadino effettua un test sierologico e questo è positivo, deve sottoporsi anche al tampone naso-faringeo, per essere certi che non sia ancora contagioso. La notizia di ieri è che Regione Lombardia, nel recepire questa direttiva, ha stabilito che, nel caso in … continua

“Disservizio vergognoso sulla Lecco-Como.Trenord ripristini il 7.23 e il 7.51”.

Disservizio vergognoso sulla linea ferroviaria Lecco-Como.Trenord ripristini il 7.23 e il 7.51 . A chiederlo, con un’interrogazione depositata oggi, è il consigliere regionale del Pd, Raffaele Straniero che spiega: “Da lunedì 4 maggio è entrato in vigore il nuovo orario, confermato anche oggi, giorno della riapertura della maggior parte delle … continua

PRUDENZA E RESPONSABILITA’ ACCOMPAGNINO LA RIAPERTURA: IL MIO APPELLO

Lunedi 18 maggio, è giunto, finalmente, il momento della riapertura per quasi tutte le attività. Ma siamo pronti?  Credo che, accanto all’impazienza che, naturalmente, ci ha preso negli ultimi tempi, questa domanda risuoni in realtà dentro e fuori di noi. I dati relativi all’emergenza Covid 19 sono migliorati, per fortuna, … continua

REGIONE RIMBORSA IL TAMPONE SOLO SE HA ESITO POSITIVO: È UN DISINCENTIVO. ESSERE GUARITI NON È UNA COLPA

L’Istituto Superiore della Sanità ha stabilito che, se un cittadino effettua un test sierologico e questo risulta  positivo, deve sottoporsi anche al tampone naso-faringeo, per essere certi che non sia ancora contagioso. La notizia di ieri è che Regione Lombardia, nel recepire questa direttiva, ha stabilito che, nel caso in … continua

Lunedi 18, è l’ora della riapertura. Siamo pronti? Un appello alla prudenza

Lunedi 18 maggio, è giunto, finalmente, il momento della riapertura per quasi tutte le attività. Ma siamo pronti?  Credo che, accanto all’impazienza che, naturalmente, ci ha preso negli ultimi tempi, questa domanda risuoni in realtà dentro e fuori di noi. I dati relativi all’emergenza Covid 19 sono migliorati, per fortuna, … continua

DISSERVIZIO VERGOGNOSO SULLA LECCO-COMO: TRENORD RIPRISTINI IL 7.23 E IL 7.51

Da lunedì 4 maggio è entrato in vigore il nuovo orario ferroviario, che prevede per la linea ferroviaria Lecco-Como l’abolizione di 13 corse su 23, in netta controtendenza rispetto alle richieste del Comitato pendolari della linea stessa, che aveva chiesto di aumentare le corse dell’orario pre-Covid per garantire la sicurezza … continua

APPROVATE ANCHE RISORSE PER LA RIMOZIONE DELL’AMIANTO

Sempre grazie ad un ordine del giorno, presentato come gruppo PD, abbiamo impegnato il presidente della Giunta regionale e l’assessore competente a destinare una quota adeguata delle risorse a disposizione del fondo ‘Interventi per la ripresa economica’ al risanamento degli edifici e dei siti pubblici contenenti amianto. Si tratta di un … continua