Scuola infanzia, Straniero e Scandella: “Finalmente i contributi a garanzia del servizio, ma le risorse sono poche”.

“Un provvedimento importante e atteso dalle tante scuole dell’infanzia autonome non statali e non comunali, arrivato già a metà anno, ma inspiegabilmente dimezzato rispetto al passato e al futuro”, come hanno commentato Raffaele Straniero e Jacopo Scandella, consiglieri regionali del Pd, riferendosi alle Linee di indirizzo per l’assegnazione dei contributi … continua

Ticket, Straniero: “Moratti mantenga l’impegno preso in aula sulle sanzioni a chi non ha più l’esenzione per reddito”.

“Nonostante quanto detto in Aula dalla vicepresidente e assessora al Welfare Moratti, ancora il 5 aprile scorso, quando, rispondendo a una nostra interrogazione, si era assunta l’impegno di dare un riscontro, in legge di semplificazione, a quei cittadini che sono stati sanzionati per non aver pagato i ticket, convinti di … continua

Sicurezza sul lavoro, Straniero: “In Lombardia troppi decessi. Infortuni in aumento in trasporti, sanità ed edilizia”.

“Che fine ha fatto la legge regionale sulla Sicurezza del personale sanitario e sociosanitario a quasi due anni dalla sua approvazione?”, se lo chiede Raffaele Straniero, consigliere regionale del Pd e capogruppo in IV Commissione Attività produttive, in occasione della Giornata mondiale per la sicurezza sul lavoro. “Proprio oggi l’Inail … continua

Allarme cantieri edili, Straniero e Piloni: “L’Emilia-Romagna risponde. E la Lombardia quando?”.

“L’incremento dei costi delle materie prime e dei materiali da costruzione rende necessario un adeguamento dei prezzi per scongiurare la paralisi dei cantieri edili assicurando alle imprese la copertura delle spese effettivamente sostenute e tutelare i cittadini. Lo abbiamo detto noi, lo ha ribadito mercoledì scorso l’Ance, l’Associazione dei costruttori … continua

SOS MEDICI DI BASE

Per rispondere al disastro della sanità territoriale,  dovuto a  politiche dissennate e alla mancanza di risorse dedicate alla medicina territoriale, il PD Lombardo ha lanciato la mobilitazione SOS Medici di base per chiedere alla giunta Fontana di assumersi le proprie reponsabilità  e garantire una sanità territoriale adeguata alle esigenze della popolazione. E’ possibile … continua

IL DIRETTINO SPOSTATO A ROGOREDO: IMMEDIATA INTERROGAZIONE!

Ritorna, ahimè, il tormentone dei “diretti” che hanno attualmente Milano Centrale come capolinea e che, nell’orario di Trenord, vengono spostati a Rogoredo. In particolare, è il treno Regio Express 2895 (Colico-Lecco-Milano), in partenza tutte le mattine alle 6,09, che transita da Lecco alle 7,19, da Calolziocorte alle 7,27 e da … continua

BOCCIATA UNA MOZIONE URGENTE DEL PD SULLO STALLO DEI CANTIERI

Il Gruppo regionale del Pd ha presentato una mozione urgente, di cui il sottoscritto è stato prima firmatario, per chiedere alla Giunta di intervenire immediatamente a contrasto della paralisi dei lavori pubblici. L’aumento repentino e continuo dei prezzi delle materie prime, dei carburanti e dell’energia sta compromettendo infatti la possibilità … continua

MANDIC, IL PRIVATO SUBENTRA AL PUBBLICO.

Quello che avevamo temuto e ventilato anche durante la discussione della riforma sanitaria, si è realizzato: il privato pervaderà tutto il pubblico. Succede al Pronto Soccorso dell’Ospedale Mandic di Merate, dove la carenza di medici di PS verrà coperta con l’affidamento del servizio di supporto medico, da parte dell’ASST di … continua

PICCOLA IMPRESA, INDICATIVO FUTURO. L’INTELLIGENZA DEL POLPASTRELLO.

Ho partecipato venerdì 25 marzo, presso la sede della CCIAA di Lecco, all’interessante momento di presentazione del libro scritto da Cesare Fumagalli, con Michela Fumagalli, su “Piccola impresa, indicativo futuro. L’intelligenza del polpastrello”. Chi meglio di Cesare, per tanti anni segretario nazionale della Confartigianato e interprete preparato e per niente … continua

OSNAGO – RIFORMA SANITARIA LOMBARDA: QUALE FUTURO PER L’OSPEDALE DI MERATE?

Giovedì 24 marzo l’associazione Progetto Osnago ha organizzato un incontro pubblico sul tema della riforma sanitaria lombarda e dei suoi possibili riflessi sull’Ospedale Mandic di Merate, cui ho partecipato in qualità di relatore insieme alla dott.sa Patrizia Monti, già Direttore del Presidio Ospedaliero di Merate e Direttore Sanitario dell’Azienda Ospedaliera … continua