BEVERA E GANDALOGLIO: A CHE PUNTO SIAMO?

Mercoledì 24 marzo il Circondario Oggionese del PD ha organizzato una serata sul tema “Bevera e Gandaloglio: a che punto siamo?”, che è stata l’occasione per verificare, insieme ai sindaci di Oggiono, Chiara Narciso, e di Dolzago, Paolo Lanfranchi, della vice-presidente della Comunità Montana del Lario Orientale, Marina Calegari, e dell’ing. Daniele Giuffrè, consulente del Parco Regionale della Valle del Lambro, lo stato di attuazione dei progetti di regimazione idraulica dei torrenti Bevera e Gandaloglio.
L’incontro ha fornito spunti interessanti in merito e la conclusione è stata che, dopo tantissimi anni, finalmente stanno per prendere il via i lavori relativi a due progetti che riguardano questo oggetto: il primo a monte, che interessa i Comuni di Colle Brianza, Dolzago ed Ello, ed il secondo a valle, per la realizzazione del progetto di 3.300.000 euro finanziato da Regione Lombardia, con la realizzazione dello scolmatore, cui seguirà l’altro ancora più rilevante, del valore di 7.600.000, sempre da finanziamento regionale, che consentirà “compiutezza e unitarietà alla risoluzione del problema allagamenti”.

Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati