“Approvata la nostra mozione per accelerare la vaccinazione di disabili e vulnerabili”.

È stata approvata dal consiglio regionale della Lombardia, con voto bipartisan, una mozione presentata dal Pd per accelerare la campagna di vaccinazione delle persone disabili ed estremamente vulnerabili. Il documento approvato dispone che la Giunta regionale preveda linee vaccinali dedicate ai soggetti più fragili non in carico ai reparti ospedalieri, … continua

Straniero, “Giunta e maggioranza non hanno alcuna proposta di legge di riforma della sanità”.

Giunta e maggioranza non hanno alcuna proposta di legge di riforma della sanità. Ad affermarlo è il consigliere regionale del Pd Raffaele Straniero, a seguito della comunicazione del presidente della Commissione Sanità, Emanuele Monti di oggi: “Tutti- sottolinea Straniero- sembriamo essere d’accordo su una profonda riforma della legge 23 per … continua

Aria, Straniero: “Audizione imbarazzante e risposte mancate. Le responsabilità sono di Fontana, Moratti e Bertolaso”.

“Mi sembra che siano mancate le scuse per i disagi ai cittadini, le risposte a tante domande precise poste dai consiglieri regionali. Mentre è emerso chiaramente che Aria ha avuto pressioni dalla parte politica perché si assumesse in pochi giorni questo incarico nella consapevolezza dei rischi. Una palese manifestazione della … continua

“Regione Lombardia ha fallito, chieda subito aiuto al Commissario Figliuolo, Comuni e Aziende Sanitarie”.

“Fontana, Moratti e Bertolaso non sono in grado di gestire il piano vaccinale anti Covid: non ci possiamo permettere ulteriori ritardi. Occorre che ne prendano atto e chiedano subito al Commissario nazionale, il generale Figliuolo, di affiancarsi a Regione Lombardia per supplirne le carenze e rimediarne gli errori, anche utilizzando … continua

Vaccini, anziani convocati a 60km da casa.”Necessario cambiare subito il sistema di prenotazione”.

Nell’Ats della Brianza non passa giorno senza che ci venga segnalato  il caso di qualche anziano convocato per le vaccinazioni a 60 chilometri da casa. Ad affermarlo sono i consiglieri regionali del Pd Raffaele Straniero e Gigi Ponti che attaccano: “E’ questa l’ennesima dimostrazione che il sistema di prenotazione di … continua

Centro vaccinale al Palataurus, Straniero: “Una buona notizia, ascoltata la popolazione”.

“Ho appreso con molto piacere del cambio di strategia deciso dal consulente della Regione per la campagna vaccinale Bertolaso circa l’ubicazione dei centri vaccinali, in particolare per la provincia di Lecco”, lo dice Raffaele Straniero, consigliere regionale del Pd, che aveva lamentato, facendosi portavoce dei cittadini, le difficoltà legate allo … continua

Vaccinazioni, Straniero: “Nessun centro massivo in provincia di Lecco, è inacettabile”.

“Almeno un centro di vaccinazione massivo in provincia di Lecco si poteva trovare”, è perplesso Raffaele Straniero, consigliere regionale del Pd, rispetto alle scelte che sta compiendo Regione Lombardia sui centri vaccinali da dislocare sul territorio.“L’assessore regionale al Welfare Moratti ha annunciato la programmazione e distribuzione dei centri massivi, ma … continua

Vaccinazioni all’ospedale Mandic di Merate: “Condizioni vergognose ma è l’impianto della campagna regionale che non va”.

All’ospedale Mandic di Merate la situazione delle vaccinazioni over 80 è disastrosa. Se ne lamentano i cittadini, raccoglie i malumori Raffaele Straniero, consigliere regionale del Pd: “La scelta di allestire il punto vaccini Covid al quarto piano dell’edificio, con tutto ciò che questo comporta, invece che in una più logica … continua

CRISI PANDEMICA E VACCINAZIONI: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE IN LOMBARDIA

Le comunicazioni effettuate nella seduta del Consiglio regionale di martedì 23 febbraio dall’Assessore al Welfare, Letizia Moratti, e dal consulente per il piano vaccinale, Guido Bertolaso, hanno confermato la criticità di questo momento della crisi pandemica, con alcuni territori della Regione, in particolare il Bresciano, che vedono un’incidenza di nuovi … continua

Vaccinazioni anti-Covid, Straniero: “No alle azioni propagandistiche per gli anziani. Serve chiarezza”.

“Abbiamo ricevuto in questi giorni segnalazione da parte di cittadini ultraottantenni che sarebbero stati contattati telefonicamente per partecipare questo fine settimana a una sorta di ‘vaccino day’ con inoculazione della prima dose. Cercando poi conferma di questa iniziativa per capire come e dove si sarebbe svolta, e con che criteri … continua