Ospedale di Bellano: “Tornato alla sua funzione ma siamo ancora preoccupati”.

L’ospedale di Bellano e la sua destinazione hanno finalmente una risposta ufficiale. Dopo l’interrogazione sul ‘Presidio ospedaliero di Bellano – Utilizzo per pazienti Covid a bassa intensità assistenziale e futuro della struttura’, presentata, ancora ad aprile, da Raffaele Straniero, consigliere regionale del Pd, arrivano i chiarimenti da parte dell’assessore regionale … continua

“SOSTENIAMO I MEDICI SPECIALIZZANDI. LA REGIONE GLI RICONOSCA TUTELE PARI AGLI ALTRI OPERATORI SANITARI”.

Solidarietà e sostegno alla battaglia dei medici specializzandi che questa mattina hanno tenuto un presidio sotto il palazzo della Regione. A esprimerla il Gruppo regionale del Pd. “Durante l’emergenza Covid gli specializzandi hanno dato l’anima, come i medici strutturati, per combattere il virus – fa presente Raffaele Straniero, consigliere regionale … continua

“No al Piano regionale di promozione turistica che non dà risposte alla crisi”.

Il Pd ha dato parere negativo al Piano di promozione turistica votato oggi in Commissione Attività produttive . “Si tratta – commenta il consigliere regionale Raffaele Straniero – di un Piano che non da risposte  alla gravissima crisi che ha colpito il settore a seguito della pandemia.  La Regione avrebbe dovuto fare la … continua

“DAL 15 GIUGNO RIPRISTINATO IL TRENO DA MOLTENO DELLE 7.23. ALTRE CORSE ANCORA BLOCCATE”.

“Il treno 5202 che parte da Molteno alle 7.23, sulla linea Lecco-Como, è stato ripristinato a partire da lunedì 15 giugno. Non avrà la stessa sorte il 5204, in partenza da Lecco alle 7.51. La mia interrogazione e la mobilitazione del territorio hanno avuto un parziale successo”, lo fa sapere … continua

Commissione d’inchiesta Covid: le opposizioni unite indicano il nome di Jacopo Scandella per la presidenza.

Tutti i gruppi di opposizione in Consiglio regionale hanno raggiunto l’accordo sul nome del collega del Partito Democratico Jacopo Scandella per la presidenza della commissione d’inchiesta sull’emergenza Covid in Regione Lombardia. A PD e M5S, che lo avevano sostenuto dall’inizio, si sono aggiunti +Europa Radicali (Michele Usuelli), Italia Viva (Patrizia Baffi), Lombardi … continua

Covid, “test a tariffa standard e tamponi gratis: ok alla mozione bipartisan su nostra iniziatiza”’.

Il consiglio regionale della Lombardia ha approvato all’unanimità, su iniziativa del Gruppo regionale del Partito democratico, una mozione bipartisan che impegna la Giunta a potenziare il piano di screening della popolazione lombarda da Covid. Cinque i punti della mozione: la Regione dovrà rendere gratuito il tampone effettuato dopo test sierologico … continua

Terzo settore:“La Regione sposti il termine per la verifica dei requisiti delle associazioni al 30 novembre”.

“La Regione Lombardia pensi anche al terzo settore e proroghi la data di verifica dei requisiti, come hanno fatto altre Regioni. Un atto che non costa nulla e che semplifica la vita a tante associazioni che hanno fatto la loro parte, preziosissima, anche durante l’emergenza Covid.” A chiederlo è il … continua

“La Regione deve mantenere gli impegni presi con medici e infermieri che hanno combattuto il Covid. Grave non farlo”.

Sulla nota dei sindacati relativa alla delibera regionale del 9 giugno, con cui Regione Lombardia definisce le modalità di applicazione del premio assegnato al personale dipendente del Servizio sanitario regionale che ha lavorato in prima linea durante l’emergenza Covid-19, interviene Raffaele Straniero, consigliere regionale del Pd: “È una vergogna che … continua

Chiusura Husqvarna: “Deprecabile la decisione di licenziare. Andavano percorse altre strade”.

“Esprimo il mio più profondo rammarico perché tecnicamente non è stato possibile ricorrere alla cassintegrazione legata all’emergenza Covid, ma la decisione dell’azienda di ricorrere ai licenziamenti è comunque deprecabile a prescindere”, è il commento di Raffaele Straniero, consigliere regionale del Pd, alla notizia che lo stabilimento Husqvarna di Valmadrera non … continua

Caso San Matteo-Diasorin: “Ennesimo problema per la Regione. Trasparenza decisamente insufficiente”.

“Il caso Diasorin–San Matteo è l’ennesimo problema della gestione lombarda dell’emergenza Covid-19, e iniziano a essere tanti. La strategia dei test e dei tamponi da parte della Giunta Fontana è stata ed è insufficiente e questa sentenza del Tar fa riemergere interrogativi sulle ragioni per le quali la Lombardia non … continua