Chiusura biglietterie Trenord

Al Signor Presidente

del Consiglio Regionale

Oggetto: chiusura biglietterie nelle stazioni in gestione a Trenord

I sottoscritti Consiglieri regionali,

PREMESSO CHE:

da notizie diffuse a mezzo stampa risulta che Trenord ha in programma di chiudere 25 biglietterie presso le stazioni ferroviarie;

PRESO ATTO:

ad oggi non vi è stata alcuna comunicazione ufficiale da parte del gestore Trenord;

CONSIDERATO CHE:

alcuni amministratori pubblici allarmati hanno scritto a Trenord per avere informazioni ufficiali;

Tale decisione potrebbe produrre oltre ai disagi ai pendolari un’ulteriore peggioramento dello stato delle stazioni, favorendo in questo modo situazioni di ulteriore abbandono, degrado e proliferazione dell’illegalità;

RICORDATO CHE:

le stazioni rappresentano un hub fondamentale della riorganizzazione del trasporto pubblico, un luogo da valorizzare socialmente come porta di accesso alla mobilità collettiva e quindi da dotare di una pluralità di servizi utili tra i quali l’erogazione dei titoli di viaggio e di un piano complessivo di riqualificazione in grado di garantire e migliorare la sicurezza;

la prossimità e la semplificazione per l’acquisizione del titolo di viaggio possibilmente da poter utilizzare su tutti i vettori della mobilità regionale rappresenta un’occasione di promozione dell’utilizzo della mobilità pubblica;

preoccupati del quadro di incertezza e della totale mancanza di concertazione con i Comuni e i pendolari;

S’INTERROGA L’ASSESSORE PER SAPERE:

quali azioni intende mettere in atto urgentemente affinchè si scongiuri la chiusura delle biglietterie nelle stazioni lombarde e si favorisca una maggiore rete di vendita dei biglietti sui territorio lombardo all’interno di un piano complessivo di riqualificazione delle stazioni che garantisca e migliori i livelli di vivibilità e la sicurezza delle stesse.

Milano, 6 giugno 2018

Matteo Piloni

Pietro Bussolati

Maria Rozza

Jacopo Scandella

Nicola Di Marco

Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati