Coldiretti Lombardia: “Buon lavoro a Tino Arosio e grazie a Marina Montedoro”.

“Esprimiamo le nostre più vive congratulazioni a Tino Arosio, già alla guida della Federazione provinciale di Como-Lecco, per la nuova nomina a direttore di Coldiretti Lombardia e gli auguriamo buon lavoro”, lo dicono Fabio Pizzul e Raffaele Straniero, capogruppo e consigliere regionale del Pd, alla notizia dell’avvicendamento al vertice dirigenziale dell’associazione.

“Arosio torna nella sua regione dopo una brillante carriera alla direzione di diverse sedi provinciali di Coldiretti nel nord, nella stessa Lombardia, appunto, e nel centro Italia. Forte della sua esperienza, saprà traghettare gli agricoltori lombardi attraverso questa seconda parte di difficile convivenza con la pandemia, dove i problemi per la categoria non mancano”, continuano i due dem.

“Nel contempo, i nostri ringraziamenti e un grande in bocca al lupo vanno a Marina Montedoro che lascia l’incarico per tornare nel natio Veneto, dopo un grande lavoro fatto in un periodo, appunto, tra i più difficili della nostra storia recente”, concludono Pizzul e Straniero.

Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati