Il mio sostegno a Marco Panzeri per la direzione provinciale del PD Lecco

In relazione all’importante appuntamento che attende domenica prossima, 27 ottobre, il livello provinciale del Partito Democratico, con l’elezione del nuovo Segretario Provinciale, mi sembra opportuno mettere in evidenza la composizione della lista di cui faccio parte e che sostiene la candidatura di Marco Panzeri alla segreteria provinciale, anche perché in questi pochi giorni di campagna elettorale mi pare che questo aspetto sia stato messo poco in evidenza.

Raffaele Straniero Marco Panzeri Pd Lecco provincia

Raffaele Straniero e Marco Panzeri

Si tratta di una lista nella quale riconosco come caratteristiche principali la competenza ed il radicamento sul territorio dei suoi componenti.  Infatti, a fianco di “militanti” attivi nei Circoli del PD, vi sono diversi sindaci ed amministratori locali, che possono garantire al futuro segretario un importante supporto e collegamento rispetto alle problematiche dei diversi Comuni e Circondari della provincia lecchese.
La lista del Meratese, ad esempio, è capitanata dal sindaco di Paderno d’Adda, Walter Motta, e dalla collega di Rovagnate, Marina Galbusera, ma comprende altresì i sindaci di Airuno, Adele Gatti, di Calco, Gilberto Fumagalli, e di Brivio, Ugo Panzeri.
Per il Casatese, oltre al capolista, Sergio Pini, già vice sindaco di Nibionno, sono candidati, fra gli altri, il sindaco di Missaglia, Bruno Crippa, e il sindaco di Barzanò, Giancarlo Aldeghi.
Nel circondario oggionese la lista è aperta dall’ex sindaco di Molteno ed attuale responsabile organizzativo del Partito, Ferdinando De Capitani, e comprende, oltre al sottoscritto, anche l’ex sindaco di Oggiono, Pietro Riva, e la sua “vice”, Loretta Redaelli.

Per la zona del Lago, dopo la capolista, Luisa Ongaro, assessore di Colico, il primo candidato di genere maschile è Rocco Cardamone, ex sindaco di Abbadia Lariana, e la lista comprende anche l’ex sindaco di Esino, Giovanni Grosso, e l’attuale sindaco di Abbadia Lariana, Cristina Bartesaghi.
Marco Rusconi, sindaco di Valmadrera, è il capolista del Lecchese, dove è candidata anche la consigliera provinciale Giuseppina Cogliardi mentre per la Valsassina sono due sindaci, Guido Agostoni (Pasturo) e Pina Scarpa (Casargo) ad essere i primi due candidati.
Nel circondario Calolziese sono l’assessore di Olginate, Marco Passoni, e la capogruppo di Olginate, Maria Sacchi, ad aprire la lista, seguiti dall’assessore di Calolziocorte, Luca Valsecchi.
Infine per la città di Lecco è proprio Virginio Brivio, sindaco di Lecco, il n. 1 in una lista che comprende anche il capogruppo Stefano Citterio e l’assessore Elisa Corti.
La sottolineatura di questi nomi mi sembra significativa per illustrare appieno le potenzialità della “squadra” che Marco Panzeri può “mettere in campo” per guidare con competenza il rinnovamento del Partito Democratico nel territorio della Provincia di Lecco.

Per visualizzare il curriculum e il programma di Marco Panzeri clicca qui

                                                                                                                  Raffaele Straniero

Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati