”La Regione non riesce a utilizzare le risorse, cade il mito dell’efficienza lombarda”.

“Il rendiconto 2018 dimostra in modo allarmante che la Regione Lombardia non è in grado di spendere le risorse che ha a disposizione, non solo sulle case popolari, ma anche sulla lotta allo smog, sul sostegno all’industria, alle piccole medie imprese e all’artigianato, e lo stesso vale per i fondi europei. È un evidente segnale di inefficienza della Regione, in controtendenza rispetto al mito dell’eccellenza lombarda.”

Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Raffaele Straniero a commento del Rendiconto 2018, approvato oggi in Consiglio regionale. Il Pd ha presentato un ordine del giorno, approvato dall’Aula, con cui impegna la Giunta regionale a indagare le ragioni di questa inefficienza e a riferire in commissione.

Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati