Olimpiadi 2026, Straniero: ”Soddisfazione per una vittoria che porterá opportunitá anche per il lecchese”.

“Non posso che esprimere grande soddisfazione per l’assegnazione a Milano-Cortina dell’organizzazione delle Olimpiadi invernali 2026”, lo dice Raffaele Straniero, consigliere regionale del Pd, che esulta per il risultato ottenuto solo poche ore fa. “Credo si tratti di una grande vittoria e nello stesso tempo di una notevole opportunità per l’Italia, per la Lombardia, ma anche per il territorio lecchese, dal un punto di vista delle gare sportive, come pure del ritorno turistico”, aggiunge.

Straniero ha trovato “molto bella anche la dichiarazione del presidente del Cio, Thomas Bach, che ha sottolineato come sulla vittoria di Milano-Cortina abbia pesato oltre l’80% di consenso popolare, a fronte del 55% della Svezia. Aggiungo che è la vittoria di chi ha creduto in questo progetto, di chi non ha mai desistito anche nei momenti critici, come è avvenuto in Lombardia. E il primo fra tutti è stato il sindaco di Milano, Beppe Sala”.

Adesso, per il consigliere Pd, è venuto “il momento di lavorare, di rimboccarci le maniche, per prepararsi al meglio a questo grande evento e soprattutto per cogliere questa grande opportunità. A brevissimo il nostro gruppo consiliare formulerà delle proposte in merito. Saranno progetti che riguarderanno da vicino, appunto, anche il territorio lecchese, che potrà averne grandi benefici. L’importante è lavorare bene e tutti nella stessa direzione”.

Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati