Premio Buona politica: “Pina Scarpa punto di riferimento non solo per Casargo ma per tutta la Valsassina”

Pina Scarpa sindaco di Casargo (LC)

Pina Scarpa sindaco di Casargo (LC)

Questa mattina in apertura dei lavori del Consiglio regionale della Lombardia si è tenuta la cerimonia di assegnazione del premio “Buona politica” di Pina Scarpa, sindaco di Casargo (Lecco). La nomina è stata proposta all’Ufficio di presidenza del Pirellone dal consigliere regionale del Pd Raffaele Straniero. “Pina Scarpa è un punto di riferimento non solo per Casargo ma per tutta la Valsassina Dopo aver conquistato, in pochi anni, con il suo impegno e la sua dedizione la comunità di Casargo, dapprima come assessore poi in veste di sindaco per due mandati, ha speso le sue energie per fare in modo che tutti i comuni dell’alta Valsassina, parlassero “con un’unica voce”. Da sindaco ha lavorato su diversi fronti dando sempre molta importanza ai rapporti personali   con lei si è rafforzata la vocazione turistica di Casargo, senza per questo alterare il paesaggio ma sempre nel rispetto dell’ ambiente, si è valorizzata la realtà del Comune, in primis il centro di formazione professionale che ha acquisito una notevole importanza x la qualità della sua proposta formativa, ed infine efficace si è rivelata l’azione dei servizi sociali, prestando particolare attenzione alle persone e alle famiglie in difficoltà. Per tutte queste ragioni mi sono sentito di proporre il sindaco Scarpa per questo importante riconoscimento regionale e ringrazio l’Ufficio di presidenza del Consiglio per aver recepito la mia proposta”.

Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati